Archivio per Patologie

Emergenza “in giro per il mondo”

Posted in Abbandono, Adozioni, aiuto, Alimentazione, Ambiente, Animali d'affezione, Bangkok, Benessere Animale, Cani, Canile, Emergenza, Patologie, Protezione animali with tags , , , , , , on 10 marzo 2008 by avapa

Questo appello arriva da Bangkok www.emergenzanimali.com

Si cerca qualcuno che vive a Bangkok e che possa far giungere questo cane in un centro specializzato, difficile ma non impossibile…

dog-bangkok.jpg

dog-bangkok1.jpg

dog-bangkok2.jpg

Se qualcuno fosse in grado di fornire dei contatti… tentar non nuoce!

Annunci

Gatti “Gravidanza”

Posted in Abbandono, Ambiente, Animali, Animali d'affezione, Benessere Animale, Colonie feline, Comportamento, Cuccioli, Gatti, Gattile, Gravidanza, Malattie infettive, Ovariectomia, Protezione animali, Sterilizzazione with tags , , , , , , on 9 marzo 2008 by avapa

gravidanza-sponge.jpg

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una
Licenza Creative Commons.
Riportando questo articolo, continuavo a ripensaregatta-gravida.jpg quanto lavoro per promuovere la sterilizzazione, ma la natura è semplicemente meravigliosa, il ciclo della vita è meraviglioso. La sterilizzazione rimane comunque importante, evita che ci siano cucciolate indesiderate, condannate a subire, la crudele mano dell’uomo, riduce il rischio di tumori, e comunque rimane obbligatoria per quei gatti di proprietà che, hanno la fortuna di poter vivere dentro e fuori casa (l’accoppiamento con maschi randagi, ottimi riproduttori, è anche tra le fonti principali di infezioni gravissime come FIV, FeLV e peritonite infettiva felina FIP o PIF). Perciò non prendete in considerazione l’ipotesi di far accoppiare la vostra gatta, a meno che non siate più che certi di trovare una sistemazione per i cuccioli; Non fate accoppiare la gatta sino a quando non è allattamento2.jpgmatura fisicamente e psicologicamente; Assicuratevi che la gatta sia ben nutrita durante la gravidanza e in particolare durante l’allattamento; Sottoponete ad un test la vostra gatta e il probabile padre per assicurarvi che non abbiano malattie virali, come FIV o FeLV;

 

La gravidanza nei gatti dura circa nove settimane, ma durante la prima metà di quel periodo la femmina non ne mostra esternamente i segni. Caccia, riposa, e in genere si comporta in modo normale. Sotto l’influenza del progesterone, l’ormone della gravidanza, e con peso in costante aumento nell’addome, ben presto ridurrà comunque i suoi movimenti, diminuendo il livello di attività e riposando di più.

Continua a leggere