Archive for the Allevamenti Category

LEGGE SULLA VIVISEZIONE.

Posted in Allevamenti, Animali d'affezione, Animalisti, Benessere Animale, Campagna di informazione, Cani, Civiltà, Diritti animali, Emergenza, Gatti, Iniziative, Legge, Protezione animali, Randagismo, Sfruttamento, soccorso animali, Vivisezione with tags , , , , on 20 gennaio 2012 by miacis

 

SE PASSA LA LEGGE SULLA VIVISEZIONE L’AIDAA RICORRERA’  CONTRO DI ESSA  ALLA CONSULTA.
 
 
Roma (19 gennaio 2012)
Ma quale lotta alla vivisezione?? Ma quale emendamento Brambilla?? Oggi la commissione referente della camera dei deputati ha votato il recepimento della direttiva europea sulla vivisezione e non contro la vivisezione. Il governo Berlusconi (in cui sedeva l’allora ministro on. Brambilla) ha inserito un emendamento unico (chiamato articolo 3bis) che non limita ne proibisce la vivisezione anzi la riconferma nei campi più tragici come quello per gli esperimenti bellici. Il quell’emendamento si legge che è vietato l’allevamento degli animali destinati alla sperimentazione (tranne quella bellica e per l’alta specializzazione medica) al comma c, ma tale comma (detto emendamento Brambilla) è parte integrante dell’articolo che permette la vivisezione e la sperimentazione animale per scopi scientifici.
Inoltre in Italia non è possibile rapire i cani e i gatti randagi da destinare alla vivisezione.

Continua a leggere

Più vicina la chiusura di Green Hill?

Posted in Allevamenti, Animali d'affezione, Animalisti, Benessere Animale, Cani, Civiltà, Diritti animali, Emergenza, Iniziative, Legge, Protezione animali, Sfruttamento, Vivisezione with tags , , on 20 gennaio 2012 by miacis

L’emendamento Brambilla va avanti: più vicina la chiusura di Green Hill

 

GEAPRESS – Approvato anche in Commissione Politiche Comunitarie. Dopo la Commissione Affari Sociali (vedi articolo GeaPress) , l’emendamento voluto dall’On.le Brambilla alla legge comunitaria (scarica emendamento), ha superato oggi l’esame della Commissione Politiche Comunitarie della Camera dei Deputati. Per la prossima settimana è previsto l’arrivo nell’aula di Montecitorio.

Continua a leggere

Saint Marcel, (Aosta) l’allevatore del piano interrato.

Posted in Addestramento, Allevamenti, Animali d'affezione, Benessere Animale, Cani, Diritti animali, Maltrattamento, Protezione animali, Sfruttamento, valle d'aosta with tags , , , on 6 settembre 2011 by miacis

NAS sequestrano cani e mangimi.

Si era da poco trasferito dalla Lombardia, solo che la sua attività di allevamento non risultava essere tale. Questo secondo i Carabinieri del NAS di Aosta, che oggi hanno sequestrato 36 cani, tra cui Labrador, American Staffordshire, Pit bull terrier  ed altre razze, tutti detenuti in gabbie metalliche all’interno di un piano interrato, nel Comune di Saint-Marcel. Nella struttura vi erano almeno otto fattrici, mentre, come precisato dai militari del NAS, per non essere allevamento, ne occorrerebbero non più di cinque.
Continua a leggere

Nuova frontiera nell’abbandono animali: i CAVALLI!

Posted in Abbandono, Allevamenti, Animali, Benessere Animale, Diritti animali, Maltrattamento, Protezione animali, Sfruttamento, soccorso animali with tags , on 3 settembre 2010 by miacis

Dilaga fenomeno abbandono dei Cavalli spesso provengono da giro corse, anche per la crisi economica.

Non solo cani, gatti, tartarughe, pesci rossi e rettili:  oggi la ‘nuova frontiera’ del randagismo e dell’abbandono degli animali è quella dell’abbandonano dei cavalli, che sta creando di fatto il primo passo verso il randagismo equino. Al telefono amico dell’Aidaa nel periodo compreso tra i mesi di maggio e luglio sono arrivate 82 segnalazioni di cavalli abbandonati a loro stessi o tenuti in condizioni precarie se non addirittura disperate. Le segnalazioni riguardano prevalentemente cavalli che provengono dal giro delle corse e che, anche a causa della crisi economica, che ha coinvolto il settore ippico italiano vengono spesso abbandonati a loro stessi lasciati vivere di fatto allo stato brado, ma ci sono anche segnalazioni relative a cavalli anziani sicuramente da lavoro abbandonati nelle campagne italiane.
Continua a leggere

Questo sì che è un decalogo!

Posted in Abbandono, Addestramento, Adozioni, Allevamenti, Ambiente, Animali d'affezione, Benessere Animale, Cani, Colonie feline, Diritti animali, Gatti, Legge, Maltrattamento, Protezione animali, Vivisezione with tags , on 11 ottobre 2009 by miacis

Greg01crop

ANIMALI: DIECI REGOLE PER UNA CONVIVENZA FELICE 

Quasi 45 milioni di animali vivono nelle case degli italiani, circa 7 milioni di cani, 7,5 milioni di gatti, 12 milioni di uccelli. Ma anche quasi due milioni vivono randagi nelle strade, 150.000 vengono abbandonati ogni anno e 70.000 maltrattati e uccisi. Di fronte a questi numeri l’Ente nazionale protezione animali (Enpa) ha stilato alcune regole per una convivenza uomo-animale.

 1.Ricordare che gli animali hanno diritti, di vivere, di essere difesi, di essere curati.

2.Le leggi di tutela devono essere ampliate e applicate.

3.L’habitat degli animali va tutelato.

4.Tenere conto anche della presenza e delle esigenze degli animali nell’organizzazione degli spazi urbani.

5.Il rapporto persona/animale deve essere conosciuto e trasmesso a livello educativo.

6.Gli animali hanno il diritto di non subire limitazioni vessatorie nella vita quotidiana.

7.L’utilizzazione degli animali va drasticamente rivista in ogni campo. Dalla sperimentazione, al lavoro, all’uso alimentare.

8.Va ribadita con forza la responsabilita’ nella custodia e cura degli animali affidati per legge alle istituzioni locali.

9.Va posta fine alla ingiustificabile attivita’ venatoria e alla predazione ittica.

10.Nessun animale puo’ essere soppresso alla fine della propria vita lavorativa.

 ANSA.it             miacis

 

 

 

Abruzzo, emergenza animali!

Posted in aiuto, Allevamenti, Animali, Animali d'affezione, Benessere Animale, Cani, Emergenza, Gatti, Iniziative, Protezione animali, Randagismo, valle d'aosta, volontariato valle d'aosta with tags , , , , on 10 aprile 2009 by avapa

Anche gli animali si trovano in situazione di emergenza in Abruzzo. Come Associazione Protezione Animali della Valle d’Aosta siamo in contatto col più vicino punto di raccolta di cibo e medicinali ( in Piemonte) e vi terremo informati su eventuali raccolte ad Aosta. Per chi volesse procedere individualmente ecco alcuni indirizzi di riferimento nelle varie regioni:

EMILIA ROMAGNA: Emanuela Prati 3384122975

LAZIO : Raffaella Palladio 3461423036 r.palladio@rai.it

LOMBARDIA: Lorenza lagattarandagia@libero.it

MARCHE: Viviana 3289534181 Stefania 3496608458

PIEMONTE: Jlenia 3287757508 animalistanata@libero.it

TOSCANA: OIPA FIRENZE Via Cantagalli 3392368303 3355935485 dalle 17 alle 19

Presto ci sarà bisogno di trasportini e gabbie e persone che offrono stalli ad animali -TUTTI

Per chi volesse inviare un contributo in denaro, la persona fidata di riferimento, che si trova sul posto, è

Fabiana Badei – poste pay 4023 6004 5523 0096

Entrato in vigore il divieto di importare pelli di cane e gatto nell’U.E.

Posted in Allevamenti, Animali d'affezione, Benessere Animale, Cani, Cuccioli, Diritti animali, Divieti, Gattile, Legge with tags , , , on 14 gennaio 2009 by miacis

invisibile-thumb

Dal 31 dicembre è scattato il divieto di importare pelli di cane e gatto nell´Ue 

LIVORNO. Il 31 dicembre entra in vigore il regolamento europeo sul divieto di importazione e commercio di pelli di cani e gatti nei Paesi Ue. Finora ad oggi solo Italia, Danimarca, Grecia, Francia e Belgio avevano messo al bando le pellicce di cani e gatti, ma al 31 tutti i 27 Paesi dell´Ue andranno ad infoltire la esigua, ma economicamente importantissima, schiera di Paesi occidentali (Usa, Australia, Nuova Zelanda e Svizzera) che avevano già messo il divieto di commerciare queste pelli utilizzate come inserti nei prodotti di abbigliamento e di alcuni giocattoli.

Continua a leggere