Il ciclo estrale della Gatta.

Anche per la gatta l’inizio dell’attività ovarica e quindi del ciclo estrale,segna il passaggio dalla fase prepubere a quella della pubertà. 

 Come abbiamo già visto per la cagna, questo passaggio non avviene ad una età precisa ma è condizionato da diversi fattori, tra cui la durata della luce diurna ( fotoperiodo) e il momento dell’anno in cui è nata la gatta ( per esempio i primi calori si presentano verso il 7° mese, quando la gatta pesa in media 2,2Kg), possiamo quindi, da un punto di vista generale, considerare un intervallo di tempo che va dai 6 ai 9 mesi d’età.

Non dimentichiamo che esistono gatte che, in condizioni ambientali e nutrizionali buone, possono manifestare il primo calore a 5 mesi e che esistono differenze razziali, come per esempio per i gatti persiani la cui pubertà compare molto tardivamente, dopo l’anno di vita.

La differenza sostanziale tra la cagna e la gatta è che in quest’ultima l’ovulazione non è spontanea, ma provocata, essa viene indotta naturalmente con l’accoppiamento e artificialmente con la stimolazione della cervice o la somministrazione di ormoni ( se il coito è sterile o l’ovulazione viene provocata, i corpi lutei si formano normalmente, secernono il loro ormone e poi regrediscono, la durata di questo ciclo di pseudogravidanza è di 42 giorni)). Avremo quindi un ciclo estrale detto unifase, nel senso che compare solo la fase follicolare ( proestro ed estro), mentre la fase luteinica si avrà solo se la gatta si sarà accoppiata ( o si sarà voluto artificialmente farla ovulare).

Vediamo ora nel dettaglio quali sono le fasi estrali della gatta.

Proestro

La durata del proestro varia da 1,5-2 giorni, in questa fase i maschi sono attratti dalle femmine che però, per ora, non sono recettive ma mostrano solo una serie di cambiamenti comportamentali come, lo strofinare la testa e il collo contro oggetti, il continuo miagolare, il mettersi in posizione e il rotolarsi.

Può succedere che, in alcune gatte, questo stadio possa rimanere inosservato e tutto quello che si osserva è un comportamento solo più affettuoso.

Estro

La durata dell’estro varia dai 4 ai 10  giorni ( 4 giorni se il calore avviene in presenza del maschio e 10 se la gatta non si accoppia, particolarità di specie nelle gatte siamesi dove può durare 12 giorni), questa è la fase in cui la gatta accetta il maschio ( anche se, non solo deve tenere la gatta ferma sul dorso del collo, ma appena finito il rapporto se ne deve scappare velocemente!) e in cui avviene l’ovulazione ( ricordate sempre se provocata), circa 27 h dopo l’accoppiamento ( da 24 a 30 h).

Per quanto riguarda le manifestazioni comportamentali del calore possiamo veramente dire che nella gatta sono particolarmente evidenti e spettacolari, miagolii continui, particolari posizioni del dorso ( appiattimento), movimenti scalpitanti degli arti posteriori, spostamenti laterali della coda, inoltre si osserva un aumento della frequenza delle minzioni ( la pipi insomma!), un desiderio aumentato di lasciare la casa e delle volte può capitare un aumento dell’aggressività.

Diestro

La durata del diestro varia da 8 a 10 giorni ed è caratterizzato dall’inattività sessuale

Anestro

La durata dell’anestro è di 3-4 mesi ed è il periodo di inattività sessuale prolungata, questo stadio compare generalmente tra Settembre e Gennaio, anche se le condizioni di vita artificiali, l’alimentazione spesso eccessiva e perché no…la vita agiata, stanno portando la gatta ad avere cicli estrali per tutto l’anno.

Se la gatta si accoppia e avviene l’annidiamento ( dopo 14-16 giorni dalla fecondazione) s’instaura la gravidanza  che ha una durata media di 63 giorni variando da 58 a 71 giorni, la consistenza media della figliata è di 3-5 gattini.

Per concludere,fate molta attenzione in quanto l’estro ricompare generalmente 4 settimane dopo il parto, proprio quando la gatta sta ancora allattando.

per gentile cortesia del Dott. Fabio Vergoni                      miacis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: