I farmaci per gli uomini non vanno bene per gli animali.

farmaci1.jpg

Leggevo recentemente su una rivista molto diffusa la risposta data a un lettore che chiedeva se era possibile dare gli stessi farmaci usati nell’uomo ai propri animali. Nella risposta si evidenziava, a mio avviso erroneamente, più il fatto che molte malattie sono comuni all’uomo e agli animali, piuttosto che moltissimi farmaci hanno un comportamento completamento diverso nelle varie specie. Se dovessi rispondere a una tale domanda scriverei di non somministrare mai un farmaco, usato in campo umano, a un cane, un gatto o un coniglio nano.


I Fans sono tossici per il gatto – Facciamo qualche esempio. Tra i farmaci più prescritti, e in moltissimi casi autoprescritti, in campo umano ci sono i cosiddetti FANS, ovvero una o più molecole ad azione mista, antinfiammatoria, antifebbrile e antidolorifica. Ketoprofene, naprossene, aspirina, paracetamolo e nimesulide sono sostanze medicamentose presenti negli armadietti farmaceutici di ogni casa per le più disparate situazioni: sciatiche, mal di testa, mal di denti e influenza. Se, in effetti, alcune di queste sostanze, una volta adattato il dosaggio, possono essere somministrate al cane (ma di solito una singola volta), quasi tutte sono estremamente tossiche per il gatto.
Il
naprossene può provocare la morte del cane – Alcune poi possono essere letali per il cane anche in una singola somministrazione. Il giorno prima abbiamo fatto una passeggiata con Fido che oggi zoppica perché si è affaticato e ha messo male un piede. Prendiamo dall’armadietto il nostro naprossene (quello che ci fa sparire qualsiasi dolore articolare in pochi minuti), lo sciogliamo in un goccio d’acqua e, con una siringa, lo somministriamo a Fido. Facilmente smetterà di zoppicare, ma altrettanto facilmente, dopo un paio d’ore, compariranno vomito striato di sangue, e feci nerastre, con sete intensa e stato di prostrazione. Ho avuto cani sopravvissuti (alcuni purtroppo anche defunti) dopo 5 – 6 giorni di terapia intensiva per una singola somministrazione di naprossene che, nel cane, causa ulcere gastriche e insufficienza renale.
Cani e gatti reagiscono in modo diverso da noi – La comune aspirina è tollerata dal gatto a un dosaggio di 10 mg / Kg ogni 72 ore. Dosi superiori possono essere letali. Altri farmaci che sono tra i top nelle prescrizioni mediche sono gli ansiolitici e, più in generale, i farmaci che agiscono sul sistema nervoso centrale. Cani e gatti reagiscono in modo profondamente diverso da noi e possono manifestare reazioni paradossali (contrarie all’effetto atteso) dopo la loro somministrazione. In compenso esistono farmaci usati tanto nel cane che nell’uomo, per la stessa malattia, ad esempio per l’epilessia.
Il fenobarbitale rimane ancora un ottimo farmaco per entrambe le specie, con una “insignificante” differenza: che a una persona di 70 Kg bastano magari due compresse al giorno, mentre un cane di 40 Kg. necessita di otto compresse al giorno.
L’amoxicillina è letale per il coniglio – L’antibiotico più usato nei bambini, l’amoxicillina, è mortale se somministrato al coniglio. Alla fine dunque, se state per somministrare il vostro farmaco preferito a Fido o Silvestro, pensateci due volte, anzi non fatelo. Esistono i medici veterinari proprio per questo. di Oscar Grazioli.           Fonte: Tiscali Animali

Consultate sempre un veterinario… NO fai da te! miacis

Advertisements

7 Risposte to “I farmaci per gli uomini non vanno bene per gli animali.”

  1. nel mio vicinato,abbiamo adottato un gatto bianco,pero’ un altro gatto nero che aveva la classica rogna, che anche lui mangiava nel nostro vicinato ha perso quasi tutto il pelo ed e’ morto,ed gli ha mischiato questa malattia al gatto bianco, che pian piano sta perdendo i peli ,io vorrei salvarlo,ma lui non si fa toccare,e’ selvaggio, viena mangia sta a distanza .vorrei sapere un antibiotico,possibilmente pillole cosi’ glieli mischio con il mangiare.
    n.b. sono andato in farmacia e non mi ha dato nessun aiuto, dice ci vuole il veterinaio. voi potete darmi un consiglio senza veterinaio, dato che il gatto non si fa toccare, ditemi un antibiotico curativo. grazie mario

    • Ciao Mario, che io sappia l’unico medicinale efficace contro la rogna è l’IVERMECTINA, che puoi trovare in farmacia sotto il nome di CARDOTEK 30 banda viola nel dosaggio per i gatti, sono compresse purtroppo abbastanza costose, (circa 26 euro) devi somministrargliene una e poi ripetere il trattamento altre due volte a distanza di 15/20 giorni, sono compresse morbide e puoi metterle nel cibo, saluti, miacis

  2. roberto Says:

    Buongiorno a tutti.Ho un pastore tedesco di 8 anni ammalato di Leishmania.Gia in cura con milteforan.Come se non bastasse ha anche problemi all’anca.Volevo sapere come antinfiammatorio(GLUCOSAMINA.CONDROTIN) quale mi conviene ,per efficacia e CONVENIENZA) prendere.Grazie.

  3. salve a tutti, la mia gattina è zoppa, non so il perchè, non so se si tratti di una rottura o di una contusione. x alleviarle il dolore, mi può dare qualche farmaco da somministrarle? e poi come faccio a riconoscere se è una frattura o una contusione? grazie mille in anticipo

    • Ciao Lumpy, soltanto una visita dal veterinario può aiutare la tua gattina, non si somministrano MAI farmaci senza sapere la causa esatta del dolore… saluti, miacis

  4. Spero che tutti gli utenti che hanno risposto ai quesiti siano Medici Veterinari, nonchè dotati di sfera di cristallo (solo per fare unesempio, esistono diversi tipi di rogne, ognuna con un trattamento differente).
    Forse gli utenti che hanno posto le domande non hanno letto l’articolo sovrastante, dove viene specificata la necessità di consultare sempre un medico veterinario qualificato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: