Biennale Centroamericana “Errata Corrige”

“Habacuc era un profeta del vecchio testamento famoso perché rimproverava a Dio di vedere la violenza sulla terra e non fare nulla per fermarla.” Un nome particolarmente calzante, visto che lo scopo dell'”artista” era attirare l’attenzione sul fatto che, come dice a chi gli scrive indignato, nella sua città decine di migliaia di cani randagi muoiono di stenti ogni anno e nessuno ci fa caso, ma basta metterne uno in una mostra per suscitare la furia ipocrita dell’opinione pubblica.

Quando circolano queste notizie, mail, telefonate, amici (confusione, scalpore, orrore…) non si ha quasi mai, nell’immediato intendo, la possibilità di andare a verificare la veridicità della notizia. Ciò che conta, nel qui ed ora, è divulgare l’informazione in modo da alimentare la protesta… oggi ho preso del tempo, chiedendomi com’ è realmente possibile che un atto del genere abbia avuto il tempo di consumarsi? la crudeltà è un dato di fatto, ma non credo realmente che, questa azione avrebbe potuto svolgersi in silenzio, sotto gli occhi di tutti, e nessun uomo che abbia mosso una protesta per porre fine al tutto… forse è stato proprio così! la realtà non risponde ai fatti. Contesto l’autore e gli organizzatori per aver effettuato la cattura e non aver fornito all’animale un assistenza adeguata. Non ammetto che si faccia bella mostra della sofferenza di un animale, non giustifico l’episodio. Ma da qui a dire che l’esposizione fosse destinata a far morire di fame e sete l’animale mi fa pensare a come, realmente, venga manipolato il sistema mediatico … (cliccate sul link e andate a leggere l’articolo di Paolo).

Il cane sarebbe rimasto nella mostra per tre giorni, ma la mostra durava tre ore ogni giorno, e soltanto durante quelle tre ore veniva legato e non nutrito. Al di fuori di quest’orario, veniva alimentato regolarmente con cibo per cani fornito da Habacuc stesso.

NOTA: Quest’indagine non afferma che la storia è una bufala. Leggete l’articolo originale prima di giudicare. Grazie. (Il Disinformatico, Paolo Attivissimo)

http://attivissimo.blogspot.com/2007/11/antibufala-cane-lasciato-morire-per.html

Annunci

3 Risposte to “Biennale Centroamericana “Errata Corrige””

  1. Sì, l’avevo letto e hai fatto bene a ripetere…

  2. ilaria Says:

    pazzia………mi fa solo schifo! ci legassero la madre!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: