Tempo di vacanze, Fido a chi lo lascio?


nelsonimage.gifLe vacanze di Pasqua si stanno avvicinando, e in molti stanno già pensando di andare via qualche giorno. E Fido a chi lo lascio? La soluzione migliore sarebbe quella di partire con il nostro amico a quattro zampe, ma non è sempre possibile. E allora, se non si conosce qualcuno di fiducia a cui lasciare il nostro cane o il nostro gatto, si può ricorrere a una pensione, ovviamente qualificata, o a un dog sitter. Certo, non è sempre facile scegliere quella giusta, ma non è impossibile. E’ consigliabile una visita in anticipo: in questo modo sarà più facile valutare le condizioni igieniche, la serietà e la professionalità di chi gestisce la pensione.

La nostra attenzione deve andare sui box, che devono essere spaziosi con una parte all’aperto e una coperta al riparo dal sole e pioggia, poi vi devono essere aree verdi per le passeggiate e per poter giocare. Da non trascurare la pulizia e l’alimentazione. Le pensioni serie, richiedono una copia del libretto del nostro amico a quattro zampe, e ovviamente tutti i nostri dati e i recapiti. Un’alternativa alla pensione, è il dog sitter. Il questo caso, il nostro cane, o gatto, continuerà a rimanere nella propria casa, si occuperà di lui per portarlo fuori, per andare a dargli da mangiare e gli farà compagnia. In alternativa, il cane viene portato a casa del dog sitter.

 

E se viaggiano con noi?

Il codice della strada permette di fare viaggiare cani e gatti in auto con noi, purché non costituiscano un pericolo per l’autista. Per cui, devono viaggiare sui sedili posteriori, separati da una rete.

Se si viaggi in treno bisogna informarsi prima. Infatti, in alcuni treni è necessario prenotare prima anche per il nostro amico a quattro zampe. Su alcuni treni, non pagano solo se sono negli appositi trasportini, altrimenti vi è un biglietto anche per loro.

In aereo ogni compagnia adotta le sue regole. Per cui è meglio informarsi prima. Alcune compagnie permetto il trasporto degli animali con i passeggeri, altre no. Per cui, bisogna sempre comunicare la presenza di Fido e Micio al momento della prenotazione.

Cristina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: