Gatti “Accoppiamento”

Quarto Giorno, quarto post in onore dei nostri amici felini, parliamo di “Sesso”

gatti.jpg

Poichè molti gatti vengono castrati quando sono ancora piccoli, pochi proprietari, in particolare in città, ovviamente ad esclusione degli allevatori, avranno l’opportunità di notare il comportamento sessuale neiaccoppiamento-gatti.jpg
maschi e nelle femmine. I gatti sono rumorosi, promiscui e amano molto il sesso. La femmina controlla la scansione temporale dell’accoppiamento, permettendo al maschio di montarla solo quando è pronta emotivamente e biologicamente. Ripetuti accoppiamenti si verificano durante il giorno, un processo necessario per far liberare le uova dalle ovaie. In mancanza di frequenti accoppiamenti, le uova non vengono liberate, ma nel giro di qualche settimana si avrà un altro periodo di estro.

Il calore

I primi segni che in una femmina si avvicina il periodo di calore sono un’irrequietezza sempre più evidente e il desiderio di strofinarsi sensualmente contro gli oggetti o persino altri animali. Urina più spesso e probabilmente utilizza l’urina come segnale per indicare le proprie condizioni ai maschi della zona. Poco dopo, inizia ad emettere il suo richiamo sessuale, lamentoso e caratteristico, indicando che ormai è pronta. Chi non ha esperienza potrebbe erroneamente interpretare questi atteggiamenti come stati di dolore, ma se le toccate la base della coda, vedrete che si accovaccia sugli arti posteriori sollevati, spostando la coda di lato, pronta per l’accoppiamento. Spesso fa le fusa, strofina le zampe anteriori e allunga il corpo.

Maschi sempre pronti

Il gatto maschio è un vero opportunista in fatto di sesso. Se non è castrato, pattuglia il proprio territorio, distribuendo urina e rispondendo ai segnali della femmina. Spesso, tuttavia, non è l’unico maschio che è stato avvisato delle condizioni della gatta. I maschi dominanti utilizzano la forza bruta e l’intimidazione per acquisire il diritto di accoppiarsi. il corteggiamento felino è molto sbrigativo.

Un comportamento sensato

Se paragonato ad altri mammiferi, il gatto risulta incredibilmente promiscuo, ma nel suo comportamento esiste una perfetta logica biologica. La femmina è un’ovulatrice indotta, non libera le uova dalle ovaie fino a quando si è accoppiata. Nelle specie che vivono in gruppo, come gli esseri umani, i cani e il bestiame, le femmine non devono tenere da parte le uova perchè i maschi sono sempre presenti. I gatti, invece, si sono evoluti come cacciatori solitari. Quando una femmina raggiunge il periodo di estro, quindi, può darsi che non vi siano maschi nelle vicinanze. Conservare le uova fino al momento opportuno è pertanto una scelta logica per un comportamento indipendente. Così come lo è il richiamo lamentoso della femmina, che si proponga a distanze notevoli. Liberare le uova dopo un solo accoppiamento premi il maschio più opportunista, non necessariamente il padre migliore.

Tratto da: Il Gatto, Bruce Fogle

About these ads

23 Risposte to “Gatti “Accoppiamento””

  1. salve

    ho una gatta di un anno circa , che è in calore da 4 giorni si è gia accopiata per diverse volte ma il calore non passa è normale????????

    quanto tempo dura????????”e come faccio a sappere se è rimasta gravida???????

    grazie .

    • Ciao Manuela, tutto normale. Forse la frequenza degli accoppiamenti non è ancora sufficiente a provocare l’ovulazione, o forse la tua gatta non è ancora “soddisfatta” nel senso che una gatta può ricevere il seme da tre maschi diversi e concepire ad esempio 1 cucciolo, dal primo, uno dal secondo e uno dal terzo. Come narra il post probabilmente la femmina sta aspettando il maschio “giusto” cioè quello che lei ritiene il padre migliore per i suoi cuccioli e non il gatto più veloce e opportunista che si è accoppiato con lei, quindi può anche attendere un secondo ciclo di estro (e il maschio ottimale) per liberare le uova e rimanere incinta. Non ti preoccupare è solo questine di tempo… saluti, miacis

  2. ho una gatta persiano angora da quasi 4 anni e’ andata in calore l’anno scorso ,ma niente da fare l’ho fatta accoppiare ma niente. adesso quest’anno e’ nuovamente in calore l’ho fatta accoppiare di nuovo per 4 giorni l’ho lasciata dalla mia amica ha avuto circa 5 accoppiamenti ieri l’ho riportata a casa e stanotte non mi ha fatto dormire,praticamente e’ ancora in calore.stamani l’ho riportata dalla mia amica speriamo sia la volta buona.lei ha due maschi forse e’ per questo motivo che non riesce a rimanere incinta?ciao melo 68

  3. BabyRasc4l Says:

    Ciao a tutti ho bisogno di un consiglio.. la mi gatta di 2 anni e nuovamente in calore.. l anno scorso ebbe già una cucciolata cn il mio gatto maskio ke è venuto a mancare.. ora una nostra cugina a portato da noi il suo persiano di 16 anni anke lui in calore.. lei però gli a fotto delle punturek si fanno ogni 6 mesi.. perkè lui faceva spruzzi ovunque.. ora sn insieme da ieri sera.. lei sembra praticamente cotta si lamenta il doppio gli sta sempre dietro.. lui ogni tanto la coccola cn qalke leccata sulla fronte.. vorrei capire se si comportano così x il fatto ke nn si conoscono da molto e lui si sente spaesato ancora dato ke è molto affezionato al suo ambiente.. se le punture possano in qlke modo aver causato qlke contrasto.. lei eun continuo lamento e fare fusac lui.. lui si struscia anke x terra.. si accoppieranno? o no? sn dubbiosa e preoccupata.. ciao Baby.

    • Il primo consiglio che ti posso dare è di fare sterilizzare la tua gatta!!! Per il fatto che non si accoppiano la causa è da attribuire senza dubbio alle iniezioni fatte al maschio, che se ho intuito giusto vengono praticate al maschio per impedire che vada “in calore” e non schizzi ovunque. ( i gatti maschi non vanno “in calore” ma sono attratti da sostanze rilasciate dalle femmine dette feromoni). Gli praticate iniezioni per inibirlo e poi pretendete che fecondi una femmina???
      E’ come se una donna che volesse rimamere incinta continuasse a prendere la pillola… un controsenso…. saluti, miacis

  4. Clab67 Says:

    Ciao!
    Il mio gatto (1 anno appena compiuto), monorchide, sterilizzato (non è stato trovato il testicolo che si pensava fosse trattenuto), da un mesetto circa fa la pasta con la sua coperta ma “mima” il rapporto sessuale cercando di aiutarsi con braccia e gambe di chi gli sta accanto.
    È normale questo comportamento? Gli può far male? Sarebbe meglio farlo smettere? Gli passerà? Poverino lui e poverini noi…
    Se puoi dirmi qualcosa a riguardo ti ringrazio.

    Clab

    • Secondo quella che è la mia esperienza gli passerà senz’altro ma non so in quanto tempo, uno dei miei gatti oltre ad aiutarsi con il mio braccio mi mordeva anche il polso o il gomito (dipendeva da come era orientato). Non credo assolutamente che possa nuocergli e nemmeno che tu debba farlo smettere, calcola che questo è il periodo più “caldo” dal punto di vista ormonale… abbi solo pazienza… saluti, miacis.

      • Clab67 Says:

        Grazie mille per la tempestività della risposta… mi sento un po’ più tranquilla sapendo che è successo anche ad altri gatti… Aspetteremo che gli passino le fregole… Anche lui mordicchia… ma quello è il meno.
        Grazie ancora. Ciao e miao.

        Clab67

  5. salve!!! anche il mio gatto di 8 mesi cerca di montarmi il braccio cosa che non mi fa piacere, e se scappo con il braccio miagola disperatamente, mi morde il polso a volte persino A SANGUE è possibile???

    • Vi aggiorno sul mio micio “caliente”… ora lo splendido micione ha 1 anno e mezzo ma non ha ancora smesso di mimare l’atto sessuale. Solo che ormai lo fa solo con la mia compagna… e si incavola potentemente se lei cerca di non farglielo fare… per cui, L3L3, se riesci cerca di evitare il più possibile di farglielo fare affinché si stufi perché, se no, rischi di non liberartene più. La mia compagna è disperata perché appena si siede sul divano lui arriva… con me invece non lo fa più. Anche noi stiamo comunque ancora sperimentando… buona fortuna…

    • Ciao Lele, certo che è possibile, evidentemente il tuo gatto ha un carattere focoso, si sente dominante (maschio alfa), il mio consiglio è di farlo castrare, (ha l’età giusta…) poi vedrai che perderà il vizio di… “montarti” il braccio nel giro di poco tempo, saluti miacis

      • Miacis, il mio gatto è castrato da quando aveva 1 anno e non smette… sarà anche focoso ma…

      • Ciao Clab, molto interessante… ti ringrazio per l’informazione poichè due dei miei maschi avevano la stessa pessima abitudine e l’hanno persa un paio di mesi dopo l’orchiectomia, ma c’è sempre l’eccezione… evidentemente la tua compagna è molto… felina! saluti, miacis

  6. ho un micio rossso di 5 anni perfettamente sano, e’ sterilizzato dall’eta’ di 2 anni.. E’ possibile che ancora simuli l’accoppiamento ( l’altro giorno l’ho “beccato” che tentava di mordere ed accoppiarsi con una coperta dentro casa con tanto di erezione “valida” !!!!!non riesco a capire?!

    • Ciao Listx, è possibile certamente, per lui si tratta di un gioco, non capita con maschi sterilizzati verso i 7/8 mesi, ma può verificarsi con gatti che si sono accoppiati prima di essere orchiectomizzati, quindi potrebbe essere il caso del tuo gatto essendo stato castrato verso i due anni… saluti, miacis

      • grazie!
        grazie della risposta e dell’ospitalita’!!!!
        comincio a capire… non riesco a capire ancora il perche’ dell’erezione.. Ma non e’ meccanicamente “impossibile” dopo la sterilizzazione?
        ciao!

      • Ciao Listx, secondo alcuni esperti, l’erezione dopo l’orchiectomia avviene perchè il gatto si eccita giocando e quindi mima l’atto sessuale, questo spiegherebbe anche il motivo per cui alcuni gatti adulti castrati fingono di accoppiarsi anche con altri maschi generalmente cuccioli oltre i 5/6 mesi. Il gatto inoltre può avere un erezione anche soltanto per scopi igienici… saluti, miacis

  7. micenedigrecia Says:

    Salve a tutti,
    ho una gatta di 5 anni che da quattro giorni è in compagnia di un gatto di 1 anno e mezzo (a casa mia). Il fine è l’accoppiamento. Lui è super eccitato e cerca la mia gatta per montarla, ha segnato il territorio e ulula, ma lei inizia a soffiare e/o ringhiare non appena lui si avvicina. Lei è entrata in estro il 31 dicembre. Perchè lo rifiuta??

    • Ciao, credo semplicemente che non sia il suo tipo… non lo giudica il padre ideale per i suoi cuccioli… i motivi ovviamente li conosce solo lei… non credo che ci siano di mezzo patologie o disfunzioni, questione di chimica, di feromoni… saluti, miacis.

  8. Lieto giorno a tutti.
    Chiedo il vostro aiuto per un problema coi miei due mici.
    Ho una coppia di persiani, il maschio di 15 mesi e la femmina (exotic) di 14 mesi. La femmina ha in atto il primo estro. E’ una gatta vivace a differenza del maschio che sembra un peluche.
    Prooblema…lui non se la fila proprio, nonostante lei faccia versi strani e si metta in posizioni…porno.
    Premetto che tra i due…la femmina e’ sempre stata di carattere piu deciso e che vivono insieme da sempre. Entrambi sono a casa e non hanno contatti con altri gatti E’ normale che non la guardi nemmeno?

    • Ciao Hiro, lieto giorno anche a te. Mi scuso anche con te per il ritardo. Purtroppo può accadere… ma essendo il primo estro della femmina io aspetterei a preoccuparmi, forse non succederà nulla neanche al prossimo ciclo di calore… ma sarebbe del tutto normale che in uno degli estri seguenti il maschio si risvegli di colpo ed assolva ai suoi “doveri”… armati di pazienza e, se vuoi, fammi sapere… auguri et saluti, miacis

      • E dopo due anni dal primo post…ecco un nuovo problema. I miei mici, finalmente si sono accoppiati, sebbene il parto sia stato un disastro, con un cesareo e tutti i cuccioli morti. Mi dissero di non farli accoppiare per almeno sei mesi e cosi ho fatto, ovvero durante il calore, erano…separati in casa. Ora, a distanza di 10 mesi dal cesareo, lei e’ andata nuovamente in calore ma…lui non la guarda nemmeno. Che diamine succede? Eppure si amano!

  9. ciao a tutti sto cercando di fare accoppiare il mio gatto ma lei lo rifiuta non so che fareeeeeeee e la prima esperienza per entrambi aiutoooooooo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 159 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: